FONDI PER FAMIGLIE RESIDENTI CON FIGLI A SCUOLA INFANZIA Scade il 29 aprile il termine per presentare la domana per partecipare al bando del Comune per avere un aiuto.

Dopo la positiva esperienza degli anni scorsi, l’As­ses­sorato ai Servizi alla Per­sona e alla Famiglia propone anche per il 2016 alle famiglie thienesi con uno o più figli iscritti nel corrente anno scolastico, 2015/16, alla Scuola dell’Infanzia, statale o paritaria, la possibilità di accedere a contributi economici a sostegno delle spese di frequenza. «Riteniamo importantissimo che i bambini possano frequentare le scuole dell’infanzia – dichiara Maurizio Fanton – Con i contributi del bando vogliamo offrire anche alle famiglie con difficoltà economica la possibilità di far fare ai loro figli l’esperienza di crescita e di formazione proposta da queste strutture». Come per l’anno scorso, sono stanziati contributi predeterminati in tre diversi importi in relazione al livello di Isee del nucleo familiare, vale a dire di  225 euro per Isee fino a  4mila euro, di 180 euro per Isee da  4.000,01 a  8mila euro e 135 euro per Isee da  8.000,01 a 12.500 euro. AI fini dell’assegnazione del contributo verrà predisposta una graduatoria che verrà scorsa fino a esaurimento del fondo dis­ponibile stanziato dall’Am­­mi­nis­tra­zione Co­mu­nale. Sarà possibile presentare domanda all’Uf­ficio Servizi alla Persona e alla Famiglia fino al 29 aprile 2016. Il fondo destinato al bando è di quasi 16mila euro e costituisce la quota versata al Comune dai contribuenti con la scelta del Cinque x Mille nell’anno di imposta 2012. Nel 2015 a beneficiare del contributo per le scuole dell’infanzia sono state 46 famiglie.