DIECIMILA TONNELLATE DI RIFIUTI ILLECITI VENTI PERSONE ARRESTATE

0
132

Effettuata una vasta operazione contro lo smaltimento illecito di rifiuti tra il Nord e Sud Italia, e in particolare in Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Toscana e Campania. I Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Milano hanno eseguito un’ordinanza di misura cautelare e decreto di sequestro preventivo emessa dal gip del Tribunale di Milano su richiesta della locale Dda nei confronti di un’organizzazione ritenuta responsabile di traffico illecito di rifiuti, realizzazione di discariche abusive e intestazione fittizia di beni, che avrebbe smaltito illecitamente circa 10.000 tonnellate di rifiuti provenienti dalla Campania e da vari impianti del Nord Italia. La cifra dei profitti incassati illecitamente con il traffico di rifiuti ammonta a oltre un milione di euro. Le indagini coordinate dai pm Donata Costa e Silvia Bonardi hanno portato a 20 arresti (12 in carcere e 8 ai domiciliari). Un’indagine che è la prosecuzione di un’altra che a febbraio aveva portato a 15 arresti e che era partita dall’incendio del deposito rifiuti di via Chiasserini a Milano del 14 ottobre 2018, da cui si era sollevata una colonna di fumo visibile dal centro della città.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here