Colline dell’Unesco, c’è la firma

0
210

Sarà presente anche Massimo Riccardo, rappresentante permanente d’Italia all’UNESCO, alla firma dell’atto costitutivo dell’associazione di gestione del patrimonio delle Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene. Alla cerimonia, che si tiene oggi mercoledì 22 gennaio a Conegliano presso l’istituto enologico Cerletti (ore 11.30), assieme al presidente della Regione, Luca Zaia, parteciperanno e firmeranno lo Statuto del nuovo ente, in qualità di soci fondatori, Mario Pozza, numero uno della Camera di Commercio di Treviso-Belluno e presidente di Unioncamere Veneto, Innocente Nardi, presidente del Consorzio di Tutela del Vino Conegliano Valdobbiadene Pro­secco, Stefano Marcon e Stefano Soldan, i sindaci di Castelfranco e di Pieve di Soligo, che rappresentano rispettivamente la Provincia di Treviso e l’Intesa Programmatica d’Area (IPA) “Terre Alte della Marca Trevigiana”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here