Caseus 2023 prende forma con grandi produzioni Dop

0
264

Prende forma il programma di Caseus 2023, il concorso dedicato alle grandi produzioni casearie DOP e alle piccole produzioni di fattoria, che si terrà il 30 settembre e il 1° ottobre a Villa Contarini a Piazzola sul Brenta. Già confermata la presenza di produttori provenienti da Polonia, Grecia, Ungheria e Slovacchia; come per la passata edizione il percorso Caseus Mundi offrirà ai visitatori l’occasione di incontrare, conoscere e assaggiare le produzioni casearie internazionali. Un vero e proprio viaggio del mondo caseario d’oltralpe di qualità.
Non mancheranno, inoltre, le grandi produzioni DOP italiane: Grana Padano, Asiago, Casatella Trevigiana, Provolone Valpadana, Monte Veronese, Piave, Montasio e Mozzarella STG; di quest’ultime i formaggi più meritevoli verranno premiati nella mattinata di sabato dal concorso Caseus Veneti. Si confronteranno, invece, con un concorso a loro dedicato le piccole produzioni di Fattoria che parteciperanno da tutta la Penisola e animeranno il percorso Caseus Italie.
Sarà un vero e proprio emporio del gusto che vuole porre l’attenzione su un comparto regionale e nazionale che, non senza difficoltà, riesce a produrre eccellenze invidiate e copiate in tutto il mondo. Scopo dell’evento, infatti, valorizzare il prodotto Made in Italy e educare il consumatore ad una scelta consapevole.