PORTO VIRO: IN CAMPO L’EX VICE SINDACO

609

Il gruppo Decidiamo Insieme torna in pista. E sceglie chiaramente il proprio campo: quello degli anti-Giacon. E’ infatti dal gruppo di ex consiglieri che ha firmato, a settembre, il documento che ha portato alla caduta dell’allora sindaco che riparte il movimento guidato da Roberto Tortello e formato da Finessi, Zaia e Franzoso, che si dicono già “pronti per la campagna elettorale”. “Per l’imminente rinnovo del consiglio comunale e l’elezione del nuovo sindaco – annunciano infatti dal gruppo – Decidiamo Insieme, formato dal Roberto Tortello, Maurizio Finessi, Giuliano Zaia e Paolo Franzoso, sempre con la volontà di lavorare per il territorio e la gente, ha dato inizio alle attività della nuova campagna elettorale”. Nessun candidato sindaco, comunque, ma porte aperte alle trattative con gli altri movimenti cittadini.“Amministrare significa responsabilità verso i cittadini, per il bene comune e non per il bene di pochi, ad onore della fiducia ricevuta. – affermano – Da qui la volontà del nostro gruppo, di avviare già in tempi brevi, incontri e trattative con i partiti, liste civiche, e persone competenti e capaci di amministrare seriamente la cosa pubblica. Il nostro gruppo, non ha preclusione alcuna verso chi ha la volontà di mettersi in gioco, rispettando gli accordi presi a pari dignità con gli altri cinque consiglieri ancora in attesa di incontrarli, firmatari del documento che ha portato alla caduta dell’amministrazione Giacon”.