ASSOPOPOLARI A ROMA: COOPERAZIONE BANCARIA Le principali novità nella governance. Presiede De Censi.

340

Venerdì 15 aprile a Roma si riunirà il Comitato Esecutivo della Con­federazione Bancaria Internazio­nale delle Banche Popolari. I lavori si terranno dalle ore 14 a Pa­lazzo Altieri. La recente evoluzione e le prospettive della cooperazione bancaria nel mondo, le principali novità nella governance e nei processi di implementazione della regolamentazione bancaria nei vari paesi, sono alcuni fra i principali temi che verranno affrontati. La Cooperazione bancaria è presente nel mondo con oltre 200.000 banche, 434 milioni di soci, con una raccolta di 9.000 miliardi di euro e crediti a famiglie e imprese che superano i 7.000 miliardi di euro, pari rispettivamente al 13% e al 10% del PIL mondiale. Ai lavori dell’esecutivo parteciperanno presidenti, amministratori delegati e direttori generali provenienti da oltre 40 Paesi fra questi: Argentina, Austria, Belgio, Brasile, Canada, Francia, Germania, Italia, Marocco e Spagna.  Il Comitato Esecutivo sa­rà presieduto dal presidente della Confederazione Internazio­na­­le delle Banche Popolari, Gio­vanni De Censi, Presidente del­l’Istituto Centrale delle Banche Po­polari e del Credito Valtellinese. Nel Comitato esecutivo l’Italia è rap­­presentata oltre che dal presidente, da Giuseppe De Lucia Lu­meno, Segretario Generale di As­sopopolari, da Mario Alberto Pe­dranzini, Consigliere Delegato del­la Banca Popolare di Sondrio, da Gianluca Jacobini, Condiret­tore Generale della Banca Popo­lare di Bari e Michele Stacca, Pre­si­dente della Banca Popolare di Puglia e Basilicata.