Veneto primo per progetti irrigui finanziati

0
131

L’assessore regionale all’Agric­oltura e ai consorzi di Bonifica Giuseppe Pan ha partecipato all’assemblea di Anbi –l’As­sociazione Nazionale Consorzi gestione e tutela del territorio ed acque irrigue – che si è tenuta oggi a Roma all’Hotel Sheraton Parco dè Medici. Nel suo intervento l’assessore Pan ha ricordato come il Veneto sia la regione italiana destinataria del più cospicuo finanziamento del PSRN (Programma di sviluppo rurale nazionale). Parliamo di 160 milioni di euro finalizzati a progetti irrigui, volti alla valorizzazione della risorsa acqua. “Credo che vada premiata la capacità delle regioni virtuose come il Veneto di essere esempio per gli altri territori nella progettazione, programmazione strategica e spesa dei finanziamenti europei, in particolare quelli rivolti ai nostri consorzi di bonifica e del PSR – ha sottolineato Pan. “Se c’è dunque un sistema che funziona questo allora deve essere replicato, perché può essere d’aiuto per le altre regioni in difficoltà. Ed è grazie ad un modello di piena autonomia che si responsabilizzano anche gli enti e chi li governa. Rallentare verso il basso per omologare gli altri sistemi è un errore”. Alla luce dei cambiamenti climatici il tema della gestione della risorsa idrica sarà sempre più determinante. Agricoltura sostenibile e tecnologicamente avanzata, il risparmio e riuso dell’acqua con un sistema di irrigazione di precisione, insieme ad una programmazione di interventi di manutenzione e costruzione di nuovi invasi, saranno le risposte per dare alle nuove generazioni un futuro dove l’acqua sia sempre più pulita e disponibile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here