UN INCONTRO DEDICATO ALL’AMBIENTE PER DISCUTERE DI POLVERI SOTTILI E PFAS

L’inquinamento atmosferico e ambientale, le polveri sottili e il superamento dei limiti di Pm10, il cui valore limite, stabilito dall’Unione Europea, è di un massimo di 35 sforamenti in un anno. In Veneto, dove si terrà l’incontro “L’inquin amento ambientale a Mestre e dintorni” presso il Centro Culturale Kolbe di Mestre, complici anche le mancate piogge all’inizio del 2019, soprattutto nella zona del comune di Venezia, i limiti sono stati superati fino ad arrivare a dieci giorni consecutivi.la Regione è anche bersaglio di problemi ambientali ancora più specifici: gli PFAS, le sostanze chimiche che sono penetrate fino alle falde dell’acqua potabile, rendendola pericolosa.