Terziario donna, manifesto nazionale

0
125

Conto alla rovescia per la presentazione in terra scaligera del Manifesto promosso da Terziario Donna-Confcommercio: l’evento, patrocinato dal Comune di Verona, è in programma mercoledì 24 luglio, a partire dalle ore 10, nella sala “Convegni” del Palazzo della Gran Guardia di Piazza Bra 1. “Il Manifesto è un documento in 18 punti, una sintesi di valori e principi in cui crediamo ed a cui facciamo riferimento per la conduzione delle nostre imprese e delle nostre attività professionali”, sottolinea la presidente di Terziario Donna Verona, Roberta Girelli. E aggiunge: “Fa riferimento a valori come il talento e la meritocrazia, la sostenibilità e la responsabilità di impresa, l’importanza della crescita economica e sociale delle aziende e del nostro Paese”. Dopo i saluti di apertura del presidente di Confcommercio Verona Paolo Arena e di Roberta Girelli, la presidente nazionale di Terziario Donna Patrizia Di Dio presenterà il Manifesto; a leggerlo e commentarlo saranno quindi Sabrina Bonomi, professoressa associata e consulente in Organizzazione aziendale, socia fondatrice della “Scuola di Economia civile”, Filomena Pucci, autrice del volume “Valori di impresa, Imprese di valore” e le imprenditrici Stefania Giannini e Alice Siracusano. A seguire il dibattito e, alle 12.30 la chiusura dei lavori. “Sarà un momento importante – commenta Girelli – perché i nostri valori sono alla base della vita e del nostro impegno imprenditoriale, sociale, associativo, come Cittadine, Imprenditrici e Rappresentanti del Sistema Confcommercio”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here