Tav, è andata deserta la gara per il tunnel di Lonato

0
270

È andata deserta la gara per costruire la grande galleria di Lonato per i supertreni ad alta velocità. L’opera è tra le più costose e complesse di quelle previste sulla tratta Tav tra Brescia e il Veneto. Il bando di gara, per 205 milioni di euro, era stato indetto nel luglio scorso dal Consorzio per l’Alta Velocità Cepav 2 ma si è chiuso sabato scorso senza offerte ed è andato deserto. “Di questo passo, altro che alta velocità, sarà l’opera dei record di lentezza. Noi del Movimento 5 Stelle”, ha detto il consigliere regionale Manuel Brusco, “chiediamo da tempo di rivedere il progetto e di ridisegnare un’infrastruttura che se serve, deve però essere sostenibile sia dal punto di vista economico che dal punto di vista del rispetto ambientale. Siamo tutti favorevoli all’ammodernamento della rete ferroviaria esistente ma non può costare quasi 10 volte quanto costerebbe nel resto d’Europa, e soprattutto non può ignorare tutte le criticità ambientali presenti sul territorio che attraversa”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here