Stesura del piano strategico nell’area Porto di Venezia

0
113

Sarà la SRM Services, Studi e Ricerche per il Mezzogiorno la società incaricata a supportare la Camera di Commercio di Venezia Rovigo nella stesura del Piano di Sviluppo Strategico per l’istituzione della Zona Logistica Semplificata (ZLS) nell’area Porto di Venezia e Rodigino.
A comunicarlo è il presidente della Camera di Commercio di Venezia Rovigo Massimo Zanon in rappresentanza dell’ente incaricato dalla Regione del Veneto alla redazione del Pano di Sviluppo Strategico, in virtù del protocollo d’intesa siglato lo scorso settembre tra le due realtà territoriali.
La società SRM è stata selezionata con procedura ad evidenza pubblica e scelta per le competenze e le esperienze maturate nell’analisi e nello sviluppo dei piani ZES e ZLS dei porti italiani.
“Con l’aiuto di SRM ascolteremo e analizzeremo tutte le istanze e le esigenze delle categorie economiche, delle realtà territoriali e del tessuto imprenditoriale del territorio – dichiara Massimo Zanon, presidente Camera di Commercio di Venezia Rovigo – L’obiettivo è quello di stendere un piano condiviso da tutti, che rappresenti le voci di tutti, ma che allo stesso tempo abbia una visione di scenario ampia e focalizzata sulle priorità e le potenzialità dell’area d’interesse”.