SCUOLA: PRESIDENTE ZAIA, “LO SPORT IN CLASSE E’ PALESTRA DI VITA – GRAZIE AGLI ATLETI OLIMPICI CHE ACCOGLIERANNO IL NOSTRO INVITO”

0
763

“Con 11.200 società sportive e i quasi 2 milioni di iscritti che praticano sport il Veneto è in testa alle classifiche nazionali di ‘sportività’ , come attestato anche dal recente report del maggior quotidiano economico nazionale. E’ giusto e doveroso che i 700 mila studenti dei 1.900 istituti scolastici della regione si confrontino, nel loro percorso formativo, con questa dimensione della vita e della società. Perchè lo sport non è solo Olimpiadi e medaglie, ma è una dimensione costitutiva del benessere fisico e mentale delle persone ed è palestra di formazione per  senso di responsabilità, spirito di sacrificio, rispetto reciproco e dialogo”.

All’indomani della cerimonia di chiusura dei Giochi olimpici di Rio, il presidente della Regione Veneto Luca Zaia dà appuntamento agli atleti e agli sportivi veneti nelle scuole. Per la prima volta, tutte le scuole del Veneto, di ogni ordine e grado, sono invitate ad organizzare le ‘Giornate dello sport’. Nell’anno scolastico 2016-17 la data è già definita: si svolgeranno dal 2 al 4 marzo, in prosecuzione alla chiusura prevista per fine Carnevale, del 27 e 28 febbraio e 1° marzo. In questi giorni la Regione ha emanato le linee guida per l’organizzazione delle giornate nelle scuole, d’intesa con il Coni e l’Ufficio scolastico regionale.

“Ringrazio sin d’ora gli atleti olimpici e le società che accoglieranno l’invito delle scuole e della Regione. Promuovere e incentivare la pratica sportiva sin dall’età dell’infanzia è una iniziativa importante che integra il percorso formativo guardando all’obiettivo ultimo della scuola: che è quello di formare giovani competenti e preparati al lavoro, ma prima di tutto preparati alla vita”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here