ROVIGO: ACCORDO TRA COMUNE E SOCIETÀ SPORTIVE

0
647

Grazie alla sinergia tra pubblico e privato il calcio a Rovigo avrà un futuro. É stato presentato nei gironi scorsi, nell’ufficio del Sindaco, l’accordo tra il Comune di Rovigo e le società sportive ASD Rovigo Lpc e Delta Calcio Rovigo. Dopo un intenso e lungo percorso di confronto, si è giunti all’approvazione di una delibera di Giunta, con la quale, è stato concesso il nulla osta alla autorizzazione per l’utilizzo del complesso sportivo fino alla scadenza della concessione prevista per il 30 giugno 2024. Le due società, per i prossimi 8 anni, conviveranno giocando sugli stessi campi e investiranno sulla riqualificazione del “Gabrielli” effettuando le migliorie necessarie al fine di ottenere, in tempi brevi, le omologazioni dello stadio. «Il confronto con le società è cominciato dal nostro insediamento. – ha detto il Sindaco di Rovigo Massimo Bergamin – Le società hanno manifestato la volontà di investire a Rovigo e noi, come amministrazione, abbiamo cercato tutte le soluzioni tecniche e burocratiche che potessero permettere ciò. Oggi è un giorno importante, a Rovigo non c’è solo una squadra, ma un gruppo che ha lavorato e continuerà a lavorare per promuovere lo sviluppo dello sport nella nostra città. La maglia è importante quando stimola una passione. É un simbolo importante perché dietro c’è tutto un mondo – quello dello sport – che è palestra di vita, di formazione e svolge un importante compito nella prevenzione della salute».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here