Rigoni sostiene l’innovazione con la vela

0
213

Rigoni di Asiago sostiene l’Innovazione e la Sostenibilità con il Metis Sailing Team. Il Metis Saling Team è il team velico dell’Università di Padova, team che ha fatto dellasostenibilità il suo punto di forza. Fondato nel 2008 con l’obiettivo di partecipare allacompetizione internazionale e interuniversitaria 1001 Vela cup, si distingueper la progettazione, la costruzione e la conduzione di imbarcazioni di 4.60 metri dilunghezza che vengono realizzate con materiali sostenibili, riciclabili e naturali: legno e fibre.
Questo progetto universitario intende promuovere l’intersezione tra didattica e sport,stimolando attività di ricerca e formazione nel campo della progettazione navale edell’ingegneria dei materiali. “È sinonimo di impegno, passione e dedizione al lavoro di squadra, valori che condividiamo con la nostra realtà aziendale.
Rigoni di Asiago ha scelto di sostenere Mètis Vela Unipd perché condivide la stessaFilosofia che intende il benessere e il piacere di un sano allenamento allineati con il rispettoper l’ambiente”. Così come Mètis Vela Unipd utilizza materiali naturali e sostenibiliper le proprie imbarcazioni, anche Rigoni di Asiago è impegnata nella produzione dimarmellate biologiche di alta qualità, rispettose dell’ambiente e del gusto autentico.Unendo il mondo dello sport e della sostenibilità alimentare, Rigoni di Asiago ha fornitoal team le sue marmellate biologiche, perfette per regalare bontà ed energia alle colazioni e alle merende durante gli allenamenti, garantendo non solo il sostegno nutrizionale ma anche il piacereautentico del gusto italiano.
Quest’anno il team si è posto un obiettivo preciso, riuscendo a costruire la primaimbarcazione al mondo con scafo in lino prepreg.
Questo ha permesso una notevole riduzione dei pesi di circa il 45%, passandoda 90 kg a 50 kg. Per la coperta e le strutture interne è stato invece utilizzato unospeciale composito sandwich di alluminio e PET.
La nuova barca si chiama “Aletheia”, dal greco “rivelazione”, e verràpresentata al pubblico il giorno 13 ottobre di fronte allo storico Palazzo Bo di Padova.
Mètis Vela Unipd ha partecipato alla Sedicesima edizione del trofeo 1001VelaCup, inrappresentanza dell’Università degli Studi di Padova. La competizione, che sisvolge a Mondello (PA) presso il Circolo della Vela Sicilia dal 27 settembre all’1ottobre, è un testimonianza importante dell’impegno della squadra verso l’eccellenzanautica. Dodici le imbarcazioni partecipanti in rappresentanza di sei ateneicoinvolti tra cui l’Università di Karlsruhe, l’Università degli Studi diNapoli Federico II, le Università degli Studi di Padova, Palermo, Trieste, e il Politecnico di Torino.