QUASI ULTIMATI I LAVORI PER LA SICUREZZA

0
119

Saranno completati nei prossimi giorni alcuni lavori lungo il Lemene, in località Casere a Caorle (Venezia), con cui si è provveduto all’eliminazione delle infiltrazioni conseguenti alla presenza di due fontanazzi, uno in sinistra e uno in destra idraulica del fiume, al fine di evitare il danneggiamento ed il rischio di cedimento delle arginature.”E’ un intervento per il quale abbiamo impegnato oltre 240mila euro – spiega l’assessore regionale alla Difesa del Suolo Gianpaolo Bottacin – dopo aver individuato i punti di alimentazione dei fontanazzi, abbiamo proceduto all’eliminazione delle infiltrazioni mediante iniezioni di miscela cementizia a bassa pressione, attraverso canne valvolate di lunghezza di 8 metri, in funzione anche della impermeabilizzazione e del consolidamento arginale”. Tra le attività, avviate a fine marzo, anche la ricerca del percorso dell’infiltrazione con mezzi meccanici e il compattamento del terreno; l’intercettazione del fontanazzo verso fiume mediante la realizzazione di una difesa di sponda in pali e tavole in legno e roccia; la ricarica arginale in terra e il ripristino delle strade bianche. “Prosegue il nostro lavoro per una puntuale bonifica e messa in sicurezza del territorio – conclude l’assessore Bottacin – nell’ambito di un ambizioso programma complessivo in materia di difesa idrogeologica che pone la mitigazione del rischio in testa alle progettualità della Regione”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here