QUALITA’ DELLA VITA: IL BELLUNESE SALE SUL PODIO

0
1163

Balzo in avanti della provincia di Belluno nella classifica nazionale della qualità della vita. Si tratta di un’indagine tra le più approfondite tra tutte quelle che verranno pubblicate da qui a fine anno e che è stata condotta ed elaborata dall’­Università La Sapienza di Roma con il quotidiano economico Italia Oggi, per il diciottesimo anno consecutivo. Bel­luno chiude il 2016 piazzandosi sul podio, in terza posizione, avanzando di ben cinque scalini rispetto al 2015. Al primo posto c’è Mantova, seguita da Trento che l’anno scorso era prima, ma la delusione è più forte per i vicini della Provincia Autonoma di Bolzano che passano dal secondo all’ottavo posto. Una rivincita per il territorio bellunese, che conquista questo bronzo a piccoli passi con qualche miglioramento eccellente, ma anche con arretramenti che dovrebbero essere letti con preoccupazione, specie nel campo della sanità. La ricerca prende in esame nove ambiti, per i quali poi vi sono numerosi approfondimenti di dettaglio.Nell’ambito economico la provincia di Belluno si conferma stabile all’undicesimo posto, ma in prima fascia generale, cioè quella considerata di buona performance. Tenore di vita. Bene ma non benissimo per quanto riguarda
le finanze dei bellunesi, che si trovano in 39esima posizione,
Cala la spesa mensile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here