Peserico sarà sicuro e più bello

0
212

“Quando il 18 maggio finalmente riapriremo il nostro store di via Mazzini, la elegante “arteria” di Verona, lo faremo in modo tale che la nostra cliente sia posta in sicurezza anche quando prova i capi”. Abbiamo studiato ogni cosa e siamo pronti a ripartire”. Riccardo Peruffo, titolare e Ceo di Peserico, la grande azienda di alta moda veneta che, proprio a Verona, ha uno dei suoi 7 stores italiani (altri 25 sono in altre parti del mondo) non lascerà nulla al caso. Innanzitutto nel floor di vendita entreranno due clienti per volta senza incrociarsi tra loro. Se arriveranno più clienti potranno fissare un appuntamento oppure attendere, sempre una per volta, in un’area isolata, dotata di un divanetto e di tutto ciò che può rendere confortevole l’attesa. Le clienti verranno aiutate solo verbalmente nella prova dei camerini. I capi provati e non acquistati verranno immediatamente sanificati medianti l’impiego di una speciale dispositivo a vapore e così sarà per il divanetto se utilizzato. Tutto il personale disporrà dell’uso di mascherine, guanti e i pagamenti verranno eseguiti in maniera tale che non avvenga alcun contatto. I capi acquistati verranno risposti in casa, nei contenitori di asporto maneggiandoli sempre con i guanti igienizzati.