Peserico, 60 anni di attività con le“creatrici del tempo”

0
304

Maria Peserico, Cristina Giopp, Lieta Naccari e Chiara Pavan, sono le 4 donne che Peserico, l’azienda vicentina di alta moda, ha scelto per dar vita al nuovo progetto “donne creatrici del tempo” per celebrare i suoi 60 anni di attività. Quattro donne, tutte venete, che appartengono a mondi professionali diversi ma che condividono l’amore e l’impegno per il lavoro di ogni giorno e affrontano con determinazione le sfide del quotidiano, sentendosi artefici dei propri traguardi. Uno storytelling declinato in quattro “corti” emozionali che raccontano il complesso universo femminile così ben rappresentato dalle collezioni Peserico. I canali Instagram e Facebook ospiteranno tale storytelling mentre nel sito del brand saranno pubblicate interviste e foto di backstage. “Sono 4 donne diverse fra loro ma che interpretano al meglio lo spirito veneto”, dice Riccardo Peruffo, ceo dell’azienda di Cornedo Vicentino, “ciascuna delle 4 protagoniste incarna un valore ben preciso, il futuro, la determinazione, la gentilezza, la libertà”. Maria Peserico è la fondatrice di Peserico, 88 anni, ancor oggi presente in sartoria e nel negozio aziendale. Ancor oggi è protagonista del proprio tempo, rappresenta il futuro mentre la libertà è affidata alla cantante lirica e di crossover Lieta Naccari, diploma al Conservatorio di Venezia e specializzazione all’Accademia di Santa Cecilia a Roma. La gentilezza arriva da Cristina Giopp che racconta al mondo l’arte e la cultura italiana mentre la determinazione ai appropria a Chiara Pavan, resident chef di Venissa, stella verde Michelin, nella venezianissima isola di Mazzorbo.