Pedemontana emergenze, “Dubbi fugati”

0
225

“Pedemontana Emergenza proseguirà la sua attività, anche con prospettive di potenziamento del servizio”. Con queste parole, al termine di in vertice tenutosi in Regione, l’assessore alla Sanità, Manuela Lanzarin, ha fugato ogni dubbio sul futuro dell’attività dell’Associazione attiva nel settore dell’urgenza-emergenza e delle basi ambulanze di Crespano del Grappa e Valdobbiadene, in provincia di Treviso. All’incontro, con la Lanzarin, erano presenti il Dg dell’Ulss 2 Marca Trevigiana, Francesco Benazzi, il responsabile dell’urgenza-emergenza regionale, Paolo Rosi, il Presidente del Comitato dei Sindaci del distretto di Asolo e Sindaco di Pieve del Grappa, Annalisa Rampin, il Sindaco di Pederobba, Marco Turato, il Presidente dell’Ipa asolana (Intesa Programmatica d’Area) Paolo Mares, il consigliere regionale trevigiano, Silvia Rizzotto. Il servizio in questione è svolto dall’Associazione Pedemontana Emergenza e dalla Imet Onlus.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here