Orientare all’autoimprenditorialità Donazzan a Vicenza: “Il capitale del Nordest è la sua capacità di fare impresa”

0
68

“Un plauso all’assessore con delega al lavoro del Comune di Vicenza Silvio Giovine, che ha compreso appieno la novità per cui i Comuni devono diventare sempre più interlocutori dinamici – e non passivi – delle politiche del lavoro, tanto più in una città che può vantare la più dinamica offerta universitaria inter-ateneo”. Così l’assessore Re­gionale all’Istru­zione, Forma­zione e Lavoro del Ve­neto Elena Donazzan dichiara a margine della seconda edizione di “Capitale NordEst” sul tema “Orientare all’autoimprenditorialità”, plaudendo all’entrata di IUAV in Fondazione degli Studi Universitari di Vicenza con un corso sul design industriale. L’appuntamento si è svolto nella sede municipale di Palazzo Trissino, promosso da ESU Verona e Città di Vicenza. I protagonisti erano tutti presenti alla tavola rotonda in Sala degli Stucchi: da Carlo Alberto Formaggio, Dirigente dell’Uf­ficio Sco­las­tico Provinciale di Vicen­za, Lu­ciano Vescovi, presidente di Confindustria Vicen­za, Giorgio Xoccato, presidente della Camera di Com­mercio di Vicenza, esponenti dell’Università degli Studi di Verona e di ESU Verona, rappresentata dal consiglie­re Stefano Peripoli. “Quando con Tommaso Aiello, presidente di Fondazione Emble­ma, affrontiamo il tema dei primati del Veneto – conti­nua Donazzan – ricorre l’esigenza di una migliore rappresentazione di questo NordEst che ha tra le proprie capitali economiche anche Vicenza”. “Abbiamo voluto focalizzare il tema della autoimprenditorialità, – conclude – proprio per stimolare i più giovani a mettersi in gioco verso quei percorsi di imprenditorialità tipici del genius loci che sta alla base del Veneto di oggi”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here