Orange 1 e Lamborghini squadra corse

0
300

“Macchina italiana, piloti italiani, sponsor italiano, anzi veneto, riescono a sbaragliare importanti avversari dimostrando come tecnologia, coraggio e ambizione siano elementi vincenti. Siamo fieri che il ‘battesimo’ di questa partnership vincente sia avvenuto due anni fa in Venezia, con la disponibilità del Team Orange1 di ospitare gratuitamente la promozione turistica della Regione del Veneto sul tettuccio della Lamborghini”. Così Elena Do­nazzan, assessore regionale al lavoro del Veneto, commenta il successo della partnership tra Lamborghini Squadra Corse e Orange1 Racing nel prestigioso campionato Eu­ropeo Blancpain GT Series, con i piloti uf­fi­ciali Marco Mapelli, Andrea Cal­da­rel­li e Dennis Lind al volante della Lamborghini Huracán GT3 EVO che ha vinto tutti i titoli messi in palio, ovvero il titolo piloti e team dell’Endurance Cup e quello Overall, in una vera e propria tripletta dopo la vittoria del campionato GT World Challenge Europe. “Con ancora maggiore soddisfazione registro che, poco dopo l’ingresso di Orange1 quale sponsor principale della Official Team Lamborghini grazie alla lungimiranza dell’imprenditore veneto Arman­do Donazzan, arriva la conquista da parte di questa collaborazione tutta italiana dei più grandi risultati nella categoria”.

“Orange1 in questi anni ha continuato la sua crescita come gruppo industriale con l’acquisizione di diverse imprese in Italia all’interno della propria filiera di produzione, raggiungendo il volume di fatturato di 235 milioni di euro, Trovo intelligente l’aver accostato il proprio nome aziendale al nome più noto dell’eccellenza italiana Lamborghini – conclude l’assessore al lavoro – perché questo è il ‘Made in Italy’ che ci fa conoscere all’estero e che attira investitori da tutto il mondo”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here