Museo del Gioiello, tutto per le mamme

0
204

Si apre un mese ricco di novità e iniziative al Museo del Gioiello di Vicenza: a maggio le sale del piano nobile della Basilica Palladiana si animano di progetti e attività per avvicinare grandi e piccini alla tradizione orafa e alla bellezza dei preziosi. Domenica 14 maggio il Museo del Gioiello celebra la Festa della Mamma. Tutte le mamme accompagnate dai propri figli e figlie avranno l’opportunità di una visita guidata gratuita alla mostra permanente “Gioielli Italiani”. Incluso nel costo del solo biglietto di ingresso, dunque, un percorso accompagnato per apprezzare al meglio le migliori storie orafe della penisola, assieme ai manufatti della mostra temporanea “Gioielli e amuleti. La bellezza nell’antico Egitto”, prorogata fino a domenica 28 maggio. Nata dalla collaborazione tra il Museo del Gioiello e il Museo Egizio come collaterale alla mostra in Basilica Palladiana “I creatori dell’Egitto eterno. Scribi, artigiani e operai al servizio del faraone”, conduce i visitatori alla scoperta di una settantina di antichi manufatti, in gran parte esposti per la prima volta al grande pubblico. Novità della primavera 2023 al Museo del Gioiello saranno due workshop pensati per un pubblico adulto, a cura dell’orafa e designer di gioielli Barbara Uderzo, le cui opere sono state esposte in numerose gallerie e musei internazionali, quali La Triennale di Milano, il Museo delle Arti Decorative di Berlino e il Victoria and Albert Museum di Londra. Domenica 21 maggio il primo appuntamento che, partendo dall’osservazione di un ornamento preistorico in esposizione nelle teche del Museo, insegnerà ai partecipanti a lavorare il filo di alluminio per creare un anello personalizzato. Il secondo laboratorio si terrà domenica 11 giugno e avrà come protagonista l’acciaio, per creare una spilla ispirata alle antiche fibule esposte al Museo. I workshop hanno un costo di 20 euro in aggiunta al prezzo del biglietto di ingresso. Si chiude a fine mese il ciclo di laboratori dedicato ai bambini: domenica 28 maggio l’ultimo appuntamento, “Disegni preziosi” che permette ai più piccoli di sviluppare la creatività e divertirsi esplorando il tema del gioiello. I bambini dai 5 ai 12 anni potranno entrare gratuitamente, mentre per partecipare ai laboratori la tariffa sarà di 4,50 euro. Il costo per l’ingresso degli adulti è di 10 euro (5 euro se residenti a Vicenza e provincia), 4,50 euro per il laboratorio. Le attività per i più piccoli proseguiranno a giugno con i centri estivi al Museo, nell’ambito dell’iniziativa “Vivi Museo” promossa dai Musei Civici di Vicenza (Museo del Gioiello, Museo del Gioiello, Museo di Palazzo Chiericati, Museo Naturalistico Archeologico, Palladio Museum, Museo Diocesano) con il coordinamento della Cooperativa sociale Scatola Cultura. Dal 19 giugno al 28 luglio, tutte le mattine saranno dedicate alla scoperta delle opere d’arte custodite nei musei cittadini con attività e laboratori