MARIANO MIOLA NUOVO PRESIDENTE DI ARTIGIANFIDI

0
792
Artigiani Conv .Cofidi 25-03-09

Dopo la recente approvazione del bilancio d’esercizio 2015 da parte dell’assemblea dei soci di Artigianfidi Vicenza, confidi o­pe­rante nell’ambito di Confar­tigianato Vicenza, il presidente uscente Luigino Bari ha passato il testimone a Mariano Miola, che avrà al suo fianco come vicepresidente Alida Brusama­rel­lo. Nell’occa­sio­ne, il rinnovato CdA ha ringraziato Bari per il lungo e proficuo impegno profuso, confermando ancora una volta la volontà di proporre Arti­gian­fidi Vicenza co­me forte e affidabile alleato delle imprese, ac­compagnandole lun­go la strada dei timidi segnali di una ripresa che chiede, spesso inascoltata, credito al sistema ban­cario. Basti pensare che una recente indagine dell’Ufficio Studi di Confarti­gia­nato ha rilevato co­me, negli ultimi quattro anni, il credito per le  micro e piccole imprese si sia ristretto a livello nazionale di ben 11 miliardi. «Tutto questo – spiega Miola – è avvenuto quando da più parti si rassicurava che le cose andavano bene e che il sistema bancario italiano era uno dei più solidi. Se fosse vero tante imprese non avrebbero motivo di lamentarsi del sistema-banche per il taglio degli affidamenti, o per la mancata concessione di nuova finanza. Il mondo del credito è diventato sempre più complicato e di questo se ne stanno rendendo conto tutte le imprese e anche Artigianfidi Vicenza, che da oltre 35 anni presta garanzie a favore dei propri soci verso le banche. Artigianfidi, insieme con le imprese, vuole dunque guardare avanti per favorire il consolidamento e l’ampliamento dei timidi  segnali di ripresa».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here