Le città murate si promuovono in Cina

0
248

L’assessore regionale all’a­gri­coltura, Giuseppe Pan, ha partecipato a Xi’an, in Cina, a un’iniziativa organizzata dal­l’As­sociazione Città Murate del Veneto in collaborazione con l’Enit, l’Agenzia nazionale italiana del turismo, per promuovere l’offerta turistica, culturale ed enogastronomica di alcuni dei più affascinanti centri storici della nostra regione. Ai rappresentanti del governo cinese e alle principali autorità del Comune di Xi’an presenti all’evento, il presidente dell’Associazione e sindaco di Montagnana, Loredana Borghesan, ha illustrato le ricchezze storiche, artistiche e produttive delle città murate del Veneto, rappresentate nell’occasione anche dal sindaco di Asolo, Mauro Migliorini, dal vicesindaco di Cittadella, Marco Simioni, dal vicesindaco di Monselice, Andrea Parolo, dal vicesindaco di Soave, Alice Zago, dal vicesindaco di Valeggio sul Mincio, Marco dal Forno e dal presidente del comitato scientifico, Massimiliano D’Ambra. L’assessore Pan ha ricordato i forti legami che da secoli uniscono Venezia e il Veneto con la Cina e, sottolineando l’importanza di rafforzare i rapporti di scambio economici e commerciali esistenti tra le due realtà, ha ricordato che il Veneto, oltre a essere la prima regione turistica italiana con 20 milioni di arrivi e 70 milioni di presenze, detiene anche il primato per la produzione di vino, con 12,5 milioni di ettolitri e un export di 2,2 miliardi di euro. E a proposito di vino, gli oltre 95 giornalisti delle principali testate giornalistiche cinesi e i buyer presenti, hanno potuto degustare e apprezzare alcune delle eccellenze proposte dai tre consorzi di produzione veneti, del Prosecco, dell’Amarone e del Soave. Infine, è stato presentato un video promozionale realizzato da studenti cinesi nell’ambito della Veneto Film Summer School: un progetto che vede le Città Murate ospitare docenti e studenti di comunicazione di diverse Università della Cina.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here