Lavori al Castello di Thiene per dargli un nuovo volto

0
64

dourly Un nuovo volto per il Castello di Thiene. Sono in corso i lavori di restauro della facciata nord della antica dimora quattrocentesca, un ulteriore importante tassello del più ampio progetto di restauro e manutenzione continua sul quale la famiglia proprietaria è attiva da anni. Da tempo è stato infatti varato un programma di manutenzione pluriennale che punta alla conservazione e valorizzazione di questa villa storica e che ne consenta, contestualmente, la fruizione da parte della cittadinanza e possa favorire la ripresa di un turismo sia nazionale che internazionale che vada a beneficio dell’intera comunità. “Gli Americani – spiega Francesca di Thiene, comproprietaria della Dimora – impazziscono letteralmente per questo luoghi: spazi enormi intrisi di quella storia che oltreoceano non esiste. Un valore enorme che vogliamo poter continuare a condividere e raccontare”. http://izadia.anglet.fr/?siniytraktor=rencontre-coquine-dans-votre-region&274=55 L’intervento comprende, tra le varie opere, anche il consolidamento di alcuni dettagli che hanno portato a definire il Castello di Thiene un palazzo veneziano in terraferma. Un esempio sono i camini dalla tipica forma “alla veneziana” che richiamano, senza dubbio, ciò che normalmente vediamo in laguna. La loro forma particolare, resa famosa nel mondo dai dipinti di Carpaccio, è dovuta alla presenza del mantello esterno che ha la funzione di proteggere dal vento le braci e di spegnerle prima che si disperdano sul tetto. Concluso l’evento “Tempo di Natale”, il Castello resta visitabile nei weekend anche durante i lavori di restauro che non intaccano la fruibilità delle maestose sale: enjoy the past.

http://teamvenditti.it/?enikey=cerco-ragazza-straniera-per-matrimonio&101=6f