L’Ateneo ricorda Weinberg A Venezia

0
63

Domenica 19 gennaio in occasione della Giornata della Memoria si terrà all’Ateneo Veneto alle ore 16 il concerto UN COMPOSITORE DIMENTICATO: MIECZYSLAW WEINBERG. L’iniziativa è organizzata da Associazione Culturale Musica Venezia in collaborazione con l’Ateneo Veneto e la Città di Venezia, nell’ambito delle manifestazioni cittadine a commemorazione della Shoah.
Il concerto è dedicato alle magnifiche e poco conosciute musiche che Weinberg ha scritto per flauto e pianoforte: “12 Miniatures” e “Cinque Pezzi” eseguiti da Federica Lotti, flauto, e al pianoforte da Ramona Munteanu che esegue inoltre le Sonate n. 2 e n. 6 per pianoforte solo.
All’inizio del concerto alcuni brani del libro di Liliana Segre, La Memoria rende Liberi, la vita interrotta di una bambina nella Shoah saranno letti da Federica Zagatti (in italiano) e Roberta Reeder (in inglese). La Segre racconta la storia della Shoah dal punto da vista di una giovane ragazza ebrea.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here