La Fondazione di Venezia destina 5,5 milioni al territorio

0
385

Il Consiglio Generale della Fondazione di Venezia ha approvato il Documento Programmatico Previsionale (DPP) per l’esercizio 2021, che prevede uno stanziamento di 5,5 milioni di euro di erogazioni da destinare ad interventi al territorio nel prossimo esercizio. La quota più consistente degli interventi, pari a 2,550 milioni di euro, è destinata al settore dell’arte e dei beni culturali, 1,3 milioni sono invece destinati al settore dell’educazione, istruzione e formazione, 750 mila euro è la destinazione per la ricerca scientifica e tecnologica mentre 900 mila euro sono riservati a interventi a favore del welfare e delle attività del terzo settore.
“Il Documento di Previsione approvato dal Consiglio Generale – sottolinea il Presidente Michele Bugliesi – conferma la volontà della Fondazione di Venezia di accrescere il proprio ruolo a sostegno del territorio metropolitano”.