Infanzia, tavolo “Welfare per i Minori”

0
252

Nella giornata del trentennale della convenzione Onu per i diritti dell’Infanzia e dell’Adole­scenza l’assessore regionale alla sanità e al sociale Ma­nuela Lanzarin ha ricevuto a Palazzo Balbi i rappresentanti del Tavolo veneto ‘Un Welfare per i Minori’, rete di oltre 25 enti, associazioni e coordinamenti che operano in Veneto in favore della crescita di bambini e ragazzi. Il coordinatore del tavolo, Paolo Rigon, insieme ad alcuni rappresentati del tavolo, ha consegnato all’assessore il Manifesto per i diritti alla crescita e alla cura di bimbi E ragazzi, che ha raccolto online oltre 3 mila sottoscrizioni. Il Manifesto sollecita Regione e istituzioni a potenziare servizi e cure per i minori abusati, maltrattati o a rischio devianze e sostenere famiglie, comunità, enti del privato sociale che si fanno carico dei soggetti in età evolutiva più fragili e più in difficoltà. L’as­sessore ha annunciato l’avvio di una ricognizione su tutti i servizi territoriali delle Ulss finalizzata ad una migliore allocazione delle figure professionali e delle risorse, alla luce delle mutate dinamiche demografiche e delle nuove emergenze sociali. Infine l’assessore ha ricapitolato l’impegno assunto, con il bilancio di previsione appena approvato, dalla Regione Veneto a favore dell’infanzia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here