IMPRESE INNOVATRICI IL VENETO CON LE 5 MIGLIORI

0
911
VENEZIA 27.06.2015.FOTOATTUALITA'.PALAZZO FERRO FINI. PRIMA SEDUTA DEL CONSIGLIO REGIONALE E PROCLAMAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE.NELLA FOTO: L'ASSESSORE ALL'ISTRUZIONE ELENA DONAZZAN

«Il Veneto è tra le cinque regioni italiane a maggior densità di imprese innovative, insieme a Lo­m­bardia, Piemonte, Emilia Ro­m­­agna e Lazio. Nonostante il rallentamento della propensione agli investimenti in ricerca e innovazione, l’Istat rileva che in queste cinque regioni si concentrano i due terzi delle imprese innovatrici della Penisola». Lo ha sottolineato El­ena Don­azzan, assessore all’­istruzione, form­azione e ricerca della Reg­ione Veneto, intervenendo  a Cà Foscari alla presentazione  del pia­­no nazionale per la ricerca 2015-2020, evento promosso dai quattro atenei veneti e dalla  fondazione Univeneto. «Se in quest’aerea del Nord Italia  si concentrano i due terzi delle imprese che  investono maggiormente in ricerca, è anche perché la Regione Veneto ha contribuito a rafforzare il sistema della ricerca applicata in azienda – ha ricordato Donazzan -l sistema imprenditoriale può crescere solo se persegue qualità delle imprese, dalla produzione alla organizzazione, evitando di farsi trarre in inganno dall’illusorio inseguimento della riduzione dei costi».  «Per rilanciare lo sviluppo economico e sociale del Paese dobbiamo stimolare un partenariato nord-sud dove le competenze e le esperienze delle nostre università e del nostro sistema economico possa aiutare a far crescere il sistema nazionale riducendo il divario tra le diverse aree del Paese».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here