Il porto di Marghera ha un futuro

0
265
ROBERTO MARCATO

“Possiamo dire di avere raggiunto un risultato straordinario. Sono stati tre anni di lavoro intenso e di grande partecipazione del territorio. Con questa firma diamo una opportunità unica e irripetibile a due aree, quella di Venezia, nello specifico di porto Marghera e di un’ampia zona della provincia di Rovigo, che possono dare molto allo sviluppo dell’economia dell’intero territorio veneto”.
Così l’Assessore regionale allo sviluppo economico Roberto Marcato commenta la firma del Dpcm che istituisce la Zona Logistica Semplificata Porto di Venezia – Rodigino.
“Devo ringraziare il presidente di Confindustria Venezia- Rovigo Vincenzo Marinese con cui abbiamo condiviso fin dall’inizio questa avventura, i sindaci e i miei collaboratori perché si arrivasse a questa fondamentale firma – conclude Marcato -. È una giornata importante per Venezia e Rovigo, per il Veneto, per la nostra economia e per il futuro di tutta la regione”.