Gelato artigianale attento al business

0
172

La MIG – Mostra Internazionale del Gelato Artigianale di Longarone, in programma dal 26 al 29 novembre 2023, si presenta, come non mai, un appuntamento importante per aziende ed operatori del settore concentrati nel ricercare le migliori soluzioni tecniche ed organizzative per incrementare il business.
Nelle quattro giornate di apertura l’ingresso alla manifestazione, giunta alla 63. edizione, sarà infatti, per la prima volta, consentito ai soli addetti della filiera del gelato artigianale senza la presenza del pubblico generico. Ciò consentirà, in un ambiente sobrio e ispirato alla concretezza, di svolgere nel migliore dei modi le attività di presentazione di prodotti e attrezzature e le trattative commerciali.
Il panorama espositivo, anche grazie all’adesione di nuove aziende, si presenta esaustivo per ogni tipo di esigenza, con importanti marchi specializzati provenienti dall’Italia e dall’estero che presentano le migliori proposte di prodotti, macchinari, accessori e servizi per la moderna gelateria.
Ma non solo. Nelle giornate di fiera è stato predisposto un programma di informazione e aggiornamento sulla gestione dell’azienda assai utile per aiutare il gelatiere a far fronte nel migliore dei modi alle diverse sfide e a saper cogliere le opportunità nascoste che la non semplice situazione economica e sociale presenta.
In questo senso spiccano gli incontri tenuti ogni giorno da Giacomo Tonelli, noto Business Coach specializzato nel settore delle Gelaterie Artigianali, su temi di estrema attualità quali la stesura del listino prezzi e come aumentare il profitto in gelateria.
Sempre in funzione di offrire occasioni di incontro e condivisione di utili esperienze, nella giornata di martedì 28 novembre l’area “MIG Arena” ospiterà la presentazione di casi aziendali di successo nel settore gelateria da parte di diversi gelatieri, tra cui Christian Oddono, che direttamente da Londra verrà alla MIG a raccontare “Il successo del gelatiere oltremanica +”.Tra le iniziative utili a rafforzare l’azione di MIG nei Paesi target dell’Est Europa c’è l’intesa instaurata con la fiera di settore Sirha di Budapest, per coinvolgere operatori di quell’area, oltre all’accordo di collaborazione con la società MEDINA GELUS d.o.o. che sta promuovendo l’edizione 2023 di MIG nei territori di riferimento della ex Yugoslavia, Romania, Bulgaria, Ungheria, Polonia e sarà in fiera per promuovere alcuni importanti marchi aziendali e accompagnare ed assistere i gruppi di buyer dell’area balcanica che arriveranno a Longarone.