Appius “stellare” e degustazione digitale

0
71

È un APPIUS “stellare” la settima Cuvée della Cantina San Michele Appiano presentata e degustata in una diretta online. Anche quest’anno il vino da sogno del winemaker Hans Terzer è pronto per sorprendere in una veste rinnovata, dalla composizione all’etichetta. La nuova Cuvée in edizione limitata, come le altre sei delle precedenti edizioni, esprime i vertici qualitativi dell’annata, conferiti alla Cantina San Michele Appiano e personalmente selezionati dal winemaker Hans Terzer, al fine di creare la massima espressione del millesimo. L’annata 2016 è stata caratterizzata da un prolungato periodo di pioggia nel cuore dell’estate, che inizialmente aveva destato qualche preoccupazione, ma che poi ha saputo regalare un “settembre d’oro” e una vendemmia rigogliosa.
E questa ricchezza di frutti perfettamente maturi ha dato vita ad un APPIUS intenso e sofisticato, capace di spingere il winemaker Hans Terzer ad affermare: «Potrebbe essere l’APPIUS più grande mai prodotto fino ad oggi».