Antiquaria, un tocco di antica novità

0
193

Un tocco di “antica novità” nell’edizione numero 39 di Antiquaria Padova 2023 che dal 4 al 12 novembre alla Fiera di Padova sarà sede di confronto tra alcuni dei più rappresentativi antiquari italiani. A Padova, naturale bacino della tradizione storica e artistica della Serenissima e importante crocevia commerciale per mobili antichi, questa mostra- mercato ha saputo imporsi nel panorama nazionale diventando luogo di incontro tanto per appassionati collezionisti, che qui trovano pezzi garantiti da affermati antiquari, quanto per chi si affaccia per la prima volta su questo affascinante mondo. Così nello stesso spazio convivono l’antiquariato di grande pregio e proposte decisamente più fruibili, in un’esposizione composta da manufatti artigianali e opere d’arte (quadri e sculture) che dal più lontano passato italiano ed europeo arrivano fino al Novecento: percorso esperienziale dal Medioevo al Modernariato quindi, con un nuovo progetto che al padiglione 3 mostrerà antiche decorazioni di design e complementi d’arredo vintage per ambienti esterni come parchi, giardini ma anche verande, terrazze e piccoli angoli di verde.
Grazie ad espositori in arrivo da Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana e Veneto, in un raffinato allestimento Antiquaria Padova si presenta nei padiglioni 1 e 3 della Fiera con antichi mobili, pregiati dipinti e sculture, porcellane, arti decorative, gioielli, tappeti di pregiata manifattura, editoria d’arte.
Da venerdì 10 a lunedì 13 novembre 2023 l’evento si svolgerà in concomitanza con ArtePadova, Mostra Mercato d’Arte Moderna e Contemporanea che comprende Contemporary Art talent Show – sezione dedicata all’arte sotto i 5.000 euro.