Adesione a cluster tecnologico nazionale

0
192

Iniziative regionali sempre più orientate all’innovazione e all’impiego delle tecnologie per supportare i servizi ai cittadini ed il sostegno alla crescita delle imprese. L’ultimo provvedimento in questo campo è la delibera approvata dalla giunta regionale, su proposta dell’assessore allo sviluppo economico Roberto Marcato, che manifesta l’interesse nei confronti dell’attività del “Cluster Tecnologico Nazionale Tecno­logie per gli ambienti di vita”, in breve SMILE (Smart Living Technologies), e ne dispone l’adesione regionale. Il provvedimento è in linea con la Strategia Regionale di Specializzazione Intelligente (RIS3 Veneto) che, proprio in ambito di specializzazione “Sustainable Living”, ha già favorito la nascita e il riconosciuto di 4 Reti Innovative Regionali che operano sulle relative traiettorie di ricerca e sviluppo. I cluster nei quali il Veneto ha deliberato l’adesione sono: Agrifood, Chimica verde, Fabbrica intelligente, Scienze della Vita, Tecnologie per le Smart Communities, Economia Blu, Energia, Design Creatività e Made in Italy, Tecnologie per il patrimonio naturale e, per l’appunto, Tecnologie per gli ambienti di vita.I Cluster Tecnologici Nazionali sono strumenti di coordinamento, consultazione e riferimento, ed elaborano proposte e strategie per accelerare i processi di innovazione ed aumentare la competitività industriale del sistema Paese istituiti dal MIUR.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here