WORKSHOP INTERNAZIONALE DEDICATO AL PRATO DELLA FIERA Le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro venerdì 13 maggio.

360

La Fondazione Benetton Studi Ricerche, in collaborazione con il Comune di Treviso, organizza nella sua sede, da lunedì 13 a domenica 19 giugno 2016, un workshop internazionale di progettazione dedicato al Prato del­la Fiera di Treviso. Docenti sa­ran­­no: Georges Descom­bes, Uni­ver­sità di Ginevra; Anna Lam­­ber­ti­ni, limes architettura del pa­esaggio, Firenze; Luigi Latini, Univer­sità Iuav di Ve­nezia. Il workshop, organizzato dalla Fondazione Benetton nel quadro delle attività sperimentali sul paesaggio e la cura dei luoghi sviluppate con il proprio Comitato scientifico, si pone come momento di riflessione e sensibilizzazione sul tema di un grande spazio pubblico sedimentato nella storia della città, nel quale la dimensione paesaggistica appare come chiave di lettura e momento germinale di possibili prospettive progettuali. «Nel 2014 e nel 2015, la Fondazione aveva dedicato un’a­na­loga esperienza ad altri due luoghi significativi per la provincia con l’idea di coniugare cono­scen­­ze e istanze locali con prospettive di lungo termine, sviluppate attraverso un confronto lar­go, anche a carattere internazionale» spiega Simo­net­ta Za­non, coordinatrice delle iniziative sul paesaggio e del workshop della Fondazione. «Da molti anni si par­la del recupero del Prato della Fiera – sottolinea il sindaco di Treviso Giovanni Manil­do – mi fa particolarmente piacere che la Fonda­zione ab­bia deciso di dedicare a questo tema un work­­shop internazionale di progettazione. Sarà per noi uno spun­to, un’occasione di riflessione utile per avviare dei progetti volti al recupero e alla valorizzazione di quest’area».