L’AGRIBAG DEBUTTA A VICENZA DOMENICA IN OCCASIONE DELLA DOMENICA ECOLOGICA Il presidente Martino Cerantola ed il direttore Roberto Palù: «Un modo diverso di vivere la città».

345

Alle porte della primavera, domenica 20 marzo la città di Vicenza ha deciso di andare a piedi. E così domenica prossima sarà vietata la circolazione di tutti i mezzi a motore, in occasione della giornata ecologica “Bentornata primavera”. Sarà la prima ufficiale vicentina per l’Agribag. E Col­diretti, che da sempre crede nel rispetto dell’ambiente e nella salvaguardia della salute dei cittadini, ha pensato bene di abbinare degli eventi per sensibilizzare ul­te­riormente i cittadini alla riscoperta dei sapori veri del territorio. «Con questo spirito – commenta il presidente provinciale di Col­diretti Vicenza, Martino Ce­ran­tola ed il direttore Roberto Pa­lù – i produttori di Campagna Amica saranno presenti in piazza Mat­teotti proponendo in vendita i prodotti del territorio e delle eccellenze che ci vengono da più parti invidiate e che noi abbiamo il privilegio di poter portare in tavola spesso senza rendercene con­to». Erbe officinali, miele e derivati dell’alveare, verdura, insaccati, formaggi vaccini e caprini, succhi di frutta e conserve vegetali, confetture, o­lio extra vergine di oliva e prodotti da forno sono le stra­or­dinarie prelibatezze che i vicentini potranno ac­quistare. Ma l’attenzione sa­rà tutta concentrata sull’A­gribag, presentata ad Expo Milano e che domenica giungerà a Vicenza, dove debutterà ufficialmente. E con la collaborazione di Bamburger, ristorante Campagna Amica nel piatto presenteremo il panino di Campagna Amica con i prodotti della filiera agricola italiana e con le Fattorie Didattiche.