VANNO A CENA FUORI, BLITZ DEI LADRI IN CASA

0
585

Escono di casa per cena e entrano i ladri. Più che un furto è stato un vero e proprio blitz.  I ladri hanno forzato una finestra, forse con un piede di porco e una volta all’interno hanno prelevato soldi e una cassaforte in cui erano contenuti due fucili. Il tutto in meno di un’ora: quando la famiglia è rientrata non ha potuto fare altro che chiamare i carabinieri. «Fa impressione – spiega la moglie di Luca Conz – vedere come queste persone conoscano esattamente i nostri spostamenti. Anche un mese fa quando avvenne in zona un altro furto entrarono in nella casa mentre i proprietari erano a un battesimo. Così anche nel nostro caso: siamo usciti per circa un’ora per andare a cena da mia madre e sono riusciti a fare tutto». Eppure i ladri hanno preso tutto, persino la cassetta di sicurezza in cui Conz, cacciatore, custodiva due fucili regolarmente denunciati e detenuti. I ladri forse non sapevano nemmeno quello che c’era all’interno: hanno visto una cassaforte e se la sono portata via. I derubati hanno subito chiamato i carabinieri della Compagnia di Feltre, che sono intervenuti a Procen domenica sera. Ieri Conz è andato in caserma a perfezionare la denuncia. «Non so esattamente a quanto ammonta il bottino – dice la moglie – ero talmente in ansia quando ho scoperto del furto che sono andata via con mia figlia, anche lei colpita da quanto accaduto». Il furto di Porcen arriva da un fine settimana orribile per i colpi in abitazione: furti sono stati fatti a Feltre, Pedavena e a Caupo di Seren.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here