TESSITURA MONTI TORNA IN GIAPPONE CON UN TRUNK-SHOW “HANKYU Men’s shirts & Ties fair”. L’eccellenza del Made in Italy nel fascino di una camicia di lino.

934

Dopo il successo della collaborazione “su misura” dello scorso ottobre con il gruppo ISETAN–MITSUKOSHI, Tessitura Monti torna in Giappone e questa volta lo fa con un altro colosso giapponese, HANKYU, con un trunk-show organizzato per la clientela giapponese nel contesto di “HANKYU Men’s Shirts & Ties Fair”. L’azienda di Maserada dai primi di marzo presenta il proprio prodotto nei due store HANKYU Men’s di Tokyo e Osaka, department store tra i più influenti del Giappone per stile, moda e tendenze maschili all’interno dell’“HANKYU Men’s Shirts & Ties Fair”. Si tratta di un’o­perazione bespoke-in-store che  pro­muove l’eccellenza Made in Ita­ly dei tessuti  Tessitura Monti, con un focus particolare sull’articolo Hollywood, le cui caratteristiche di freschezza e leggerezza ne fanno da sempre la camicia perfetta per la stagione estiva. Tessitura Monti ha colto l’opportunità di partecipare all’evento con un trunk-show organizzato nei giorni 11, 12 e 13 marzo presso i due department store di Tokyo e Osaka che ha permesso all’azienda di raccontarsi in modo unico e personale, incontrando direttamente la più qualificata clientela giapponese alla presenza di Bruno Monti, Presidente del Gruppo. Nel corso dell’evento,  connubio tra eccellenze del territorio trevigiano, a tutti i migliori clienti è stata offerta una cuvée speciale di Valdobbiadene Prosecco Superiore D.O.C.G. realizzata in collaborazione con la Cantina Ruggeri.