TENDENZE E PROSPETTIVE DEL MERCATO IMMOBILIARE

558

Il 2016 potrebbe rappresentare l’anno di svolta per il settore delle costruzioni, dopo il vuoto scavato a Padova dal 2007, pari al -48% delle imprese e -52% degli addetti. Secondo le previsioni del Centro Studi Ance il settore farà segnare una crescita dell’1% degli investimenti a livello nazionale, interrompendo una curva negativa in atto dal 2008. Già dal terzo trimestre 2015 si è assistito ad un aumento delle compravendite nel comparto non residenziale dell’8,8% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, con incrementi per il settore produttivo (capannoni e industrie) e del terziario (uffici). Un risveglio che le misure per l’edilizia contenute nella legge di stabilità potrebbe irrobustire. Vari temi sull’argomento sa­ranno discussi nel convegno “Mercato immobiliare industriale e terziario: servizi e opportunità per le imprese” promosso da Confindustria Padova e Ance Padova in collaborazione con Gruppo Gabetti, che si terrà giovedì 28 gennaio, a partire dalle ore 16.30, nella sede di Confindustria Padova. Interverranno Luca Iazzolino Vice Presidente Confindustria Padova, Marco Speretta Di­rettore Generale Gruppo Ga­betti, Alessandro Zanetti Res­ponsabile di filiale Gabetti A­gen­cy Spa, Rodolfo Cetera Vice Presidente Confindustria Pa­do­va, Stefano Baro Direttore Area Imprese Padova e Rovigo Cas­sa di Risparmio del Veneto. Con­cluderà i lavori Luigi Ometto Presidente Ance Padova.