SINDACO CONTRO ALBERGATORI Il primo cittadino di Alleghe si lamenta per aver perso l’opportunità di ospitare i campionati italiani di pattinaggio a rotelle. “Una sconfitta”

304

Un’altra sconfitta per Alleghe e la vallata che perde l’opportunità di ospitare i campionati italiani di pattinaggio a rotelle dal 27 giugno al 9 luglio. Sfuma soprattutto la mancata opportunità di riempire appartamenti ed alberghi con 700-800 persone per due settimane. La delusione più grande è del sindaco Siro De Biasio . «Che non si dica – esterna il primo cittadino – che l’amministrazione comunale non ha fatto nulla e non fa niente per il turismo, piuttosto si guardi alla poca coesione fra gli operatori turistici». l primo cittadino si è adoperato in prima persona per sfruttare l’opportunità turistica e valorizzare lo stadio con manifestazioni extra ghiaccio, ma le due riunioni convocate a novembre e febbraio con gli operatori commerciali non ha portato ai frutti sperati. «Al primo incontro – spiega De Biasio – erano presenti quattro albergatori; dieci giorni dopo ho raccolto il consenso di dieci alberghi. Personalmente ho contattato altri quattro gestori per spiegare le opportunità che si presentavano, solo in seguito alcuni hanno inviato l’adesione. Sette operatori, invece, non hanno avuto nemmeno la cortesia di rispondere alle mail dell’organizzazione».