QUATTRO DISTRETTI VENETI NELLA TOP TEN ITALIANA

385

«Il rapporto annuale della Fonda­zione Intesa Sanpaolo attesta che tra i primi 10 distretti produttivi italiani, ce ne sono 4 veneti. E i primi due sono l’occhialeria di Belluno ed il Prosecco Valdobbiadene e Conegliano. Intelligenza della classe imprenditoriale, innovativa e dinamica; forte senso dell’appartenenza e radicamento nel territorio; filiera produttiva molto diversificata; forte partecipazione e flessibilità dei lavoratori; legame con il mondo della formazione e della scuola. Queste sono le caratteristiche della forza dei distretti veneti». È quanto afferma l’assessore regionale al lavoro e alla formazione Elena Donazzan commentando i dati dell’ottavo rapporto sull’economia e finanza dei distretti industriali realizzato dall’ufficio studi di Intesa Sanpaolo. «A me, in questi anni, il compito di mettere a disposizione politiche attive e strumenti utili ad accompagnare le trasformazioni del Veneto per aumentare la capacità competitiva delle nostre aziende – prosegue Donazzan -. Dobbiamo passare sempre più dalla difesa dei posti di lavoro alla creazione di posti di lavoro. Per ciascuno di questi distretti vincenti, la Regione, attraverso il mio assessorato, ha prodotto azioni utili e oggi questo riconoscimento dei risultati mi conforta sulla direzione intrapresa di sostenere il sistema produttivo a focalizzando da distretti e filiere a partire dalle risorse umane», conclude l’assessore regionale.