PORNOCHAT CON RICATTO MIGLIAIA DI EURO DI RISCATTO Vittima un noto commercialista vicentino intrattenuto online con una giovane ed avvenente ragazza che ha registato tutto

628

Un noto commercialista vicentino di 59 anni è rimasto vittima di un ricatto sexy dopo essersi intrattenuto online con una giovane ed avvenente ragazza. Tutto è avvenuto sabato pomeriggio quando la donna, presentatasi come Paola da Pescara, che dalla voce è sicuramente italiana, ha chiesto l’amicizia al professionista su facebook. Immediatamente i due hanno iniziato a conversare su messenger di facebook. Dopo aver accettato l’invito è partita una chat inizialmente conoscitiva e poi sempre più piccante, sino a quando Paola ha chiesto al 59enne di spogliarsi in contemporanea (cosa che è avvenuta) e di iniziare una sessione in webcam di autoerotismo. Finita la videoconferenza porno, la donna ha subito informato il commercialista che aveva registrato tutto il filmato e che avrebbe postato il video su Youtube e lo avrebbe inviato a tutti i suoi contatti, amici e parenti compresi, se non le avesse pagato la cifra di 15 mila euro. A quel punto il professionista ha chiuso il computer ed è corso in Questura per sporgere denuncia. In corso le indagini di polizia per individuare l’adescatrice.