POLESINE FOTOGRAFIA E NON SOLO

380

Sarà la “Maratona fotografica” in programma domenica 10 aprile ad aprire anche quest’anno a Fratta Polesine la 3ª edizione della rassegna “Polesine fotografia” realizzata in collaborazione con la Provincia, il Comune di Fratta Polesine, Aqua srl, Radio Company, Rovigo Ban­ca Credito Cooperativo e Rce foto Rovigo. Un’anteprima dove gli o­biet­tivi potranno sbizzarrirsi per 4 ore dalle 10 alle 14 su tre temi as­segnati, in attesa dell’inaugurazione del 23 aprile in Villa Badoera del­la rassegna, nata come raduno dei circoli fotografici, che ha saputo dare spazio anche a singoli. E fino all’8 maggio sarà nutrito il nu­mero di autori in mostra: da Ve­ronica Croccia a Maurizio Chiere­gato. «É un incontro fra appassionati. – ricorda Roberto Giannese, fra gli ideatori e promotori della rassegna ed il titolo di quest’anno “Fotocrescia­mo” vuole essere uno stimolo a crescere – L’immagine sulla copertina del depliant non a caso ritrae proprio una bambina con in mano una macchina fotografica, significativa dell’approccio: curiosità, voglia di crescere, entusiasmo, spirito di avventura, gioco, ingenuità». L’occasione il workshop fotografico di Sara Munari, in programma domenica 24 aprile in Villa, incentrato sulla lettura delle immagini e sulla costruzione di un portfolio fotografico. Altro appuntamento lunedì 25, sempre in Villa, con il bizzarro Gruppo fotografico “Branco Ottico”. L’inaugurazione delle mostre e la premiazione dei partecipanti alla Maratona fotografica si terranno sabato 23 aprile alle 16 in Villa Badoer.