PER IL MERCATO…EMIRATO GRANDI OPPORTUNITA’ A DUBAI

606

Emirati Arabi Uniti strategici per le imprese venete e italiane. Un pa­ese caratterizzato da uno dei PIL pro capite  più’ alti al mondo, stimato nel 2016 c­on un tasso di crescita del +2,6% sul precedente anno e c­on   ul­t­eriori prospettive di cr­e­­s­cita e opportunità di bu­sin­e­ss rappresentate sia da­ll’E­xpo un­iversale del 2020 che si te­rrá a Dubai, e dal Du­bai In­dustrial Strategy Plan che pr­eve­de la realizzazione di 75 iniziative volte a generare ricavi per 40 mi­lioni di euro en­tro il 2030 con la fi­nalitá di migliorare la competivitá  del settore in­dustriale.  «Per co­gliere le o­p­­portunità é necessario fa­re re­te, spiega Matteo Zo­p­pas, pr­e­sidente di Con­findustria Ve­­­n­ezia.  Ag­gregarsi é fonda­m­e­­n­tale per uscire dall’angusto pe­­rimetro nazionale e arrivare a la­vorare sui mercati internazionali che rappresentano gli sbocchi vitali che un’­az­ienda di piccole e medie dimensioni da sola non riuscirebbe a raggiungere». All’in­co­n­tro sono intervenuti tra gli altri Nicola Lener  del Mini­ste­ro de­g­li af­fari esteri e della co­o­pe­razione in­­t­ern­azi­onale, R­a­­f­f­aele Dam­micco d­el con­sorzio Inv­export, Fu­lvio D’­Al­via, dir­ettore di re­tIm­presa, e G­i­a­n­paolo Bruno dell’Ice Dubai.