NUOVO OSPEDALE DI PADOVA RINVIATO IL TAVOLO IN REGIONE

694

Il Presidente della Regione Luca Zaia ha deciso di cancellare la convocazione del Tavolo istituzionale previsto per venerdì 25 a Venezia, nel corso del quale si sarebbe dovuto valutare, approvare e siglare l’accordo di programma per la realizzazione del nuovo ospedale di Padova. “Ho avuto modo nei giorni scorsi di incontrare il commissario del Comune di Padova, Michele Penta”, scrive Zaia in una nota, “e di apprezzarne la pubblica e dichiarata disponibilità a concludere l’iter amministrativo per la realizzazione del nuovo ospedale di Padova, iter che è giunto ormai alla fase finale. Tuttavia lo stesso dott. Penta, con lettera recapitatami mi comunica come sia ‘emerso che la nomina conferitami dal Prefetto di Padova quale commissario prefettizio per la provvisoria gestione del Comune di Padova, non mi legittima alla firma di atti di straordinaria amministrazione competendo tale  legittimazione esclusivamente  al commissario straordinario, a seguito dello scioglimento del consiglio comunale. conclude Zaia, ho deciso di aggiornare il tavolo e di riconvocarlo al momento in cui il Commissario riceverà i poteri per poter firmare, come da lui annunciato pubblicamente, l’accordo di programma”.