MUORE IN UN INCIDENTE FALCIATI I SOCCORRITORI

410

Un morto e quattro feriti, di cui uno un condizioni critiche, è il bilancio di un incidente stradale avvenuto di notte a Loncon di Annone Veneto, lungo la Statale 14. Poco dopo l’una, una donna di San Stino di Livenza è uscita di strada finendo contro un platano. Immediatamente due auto condotte da altrettanti compaesani della persona coinvolta nell’incidente si sono fermate per prestare i primi soccorsi. Su di loro è piombata una quarta vettura su cui viaggiava una coppia di San Donà di Piave, che non si era accorta della presenza dei rottami e di persone sulla carreggiata, in quella zona molto buia. Il primo veicolo è stato proiettato nel prato assieme alla conducente e a uno dei soccorritori. La donna, Valentina Genovese, di 30 anni, è morta mentre il passante, un uomo di 32, è stato ricoverato in prognosi riservata a Mestre. Ferita in maniera lieve anche la coppia e il secondo soccorritore che è riuscito a mettersi in salvo all’ultimo istante. Valentina Genovese domenica, doveva partire per la capitale inglese dove sperava di trovare un’occupazione stabile e gettare le basi per un nuovo futuro, soprattutto professionale. Il biglietto aereo, la trentenne di San Stino, lo aveva acquistato alcune settimane fa e sabato sera ha voluto salutare le amiche di sempre trascorrendo la serata in allegria a Portogruaro.