IL FASHION DESIGNER CI RICASCA PRENDE LE MISURE ALLA MODELLA

629

Il figlio della stilista Rosy Garbo, il fashion designer di 35 anni Mauro Belcaro, ci è ricascato. È finito iscritto nel registro degli indagati ancora per il reato di violenza sessuale. A luglio dell’anno scorso è stato condannato, con il rito abbreviato, a un anno e sei mesi con la sospensione condizionale della pena per avere abusato di una modella vicentina all’epoca dei fatti di 23 anni. Questa volta la presunta vittima è una ragazza padovana, che a ottobre dell’anno scorso si è recata nell’atelier di Rosy Garbo in città per partecipare a un casting come modella. Secondo la giovane Belcaro, con la scusa di prenderle le misure per poi indossare i famosi abiti da sposa, la avrebbe più volte toccata nelle parti intime.  La ragazza, una volta rientrata a casa, ha raccontato tutto ai genitori e si è poi recata nella stazione dei carabinieri di Prato della Valle a presentare denuncia. Da quell’episodio sono scattate le indagini, che hanno portato Belcaro a essere condannato in rito abbreviato a un anno e sei mesi. Ora è di nuovo indagato per lo stesso reato.