IL CIBO DALLA TAVOLA ALLA TELA A FOOD SI SCOPRONO LE ARTI

358

Giovedì 28 gennaio 2016 alle ore 18.00 al Centro culturale Altinate San Gaetano in via Altinate si tiene l’incontro Tavole imbandite, suppellettili e rappresentazioni del cibo nelle collezioni del Museo d’Arte, relatrice Elisabetta Gas­tal­di, dei Musei Civici di Padova – Museo d’Arte Me­dio­evale e Mo­derna. «Un’oc­­ca­sione – afferma l’assessore alla Cultura Matteo Ca­vatton – per conoscere lo sviluppo storico del genere iconografico natura morta e scoprire alcuni tesori dei nostri Musei». Elisabetta Gastaldi spiegherà come a partire dal Seicento con il genere della natura morta i cibi diventano protagonisti della pittura. Si tratta di alimenti che gli ar­tisti stessi mangiavano o vedevano consumare sulle ricche tavole dei committenti. Non mancano poi le rappresentazioni dei pasti dei “pitocchi” (villani) che rientrano nella scena di genere. L’analisi di alcuni dipinti conservati presso i Musei Civici di Padova, Museo d’Arte potrà fornire preziose informazioni sui gusti, sui cibi e sulle tradizioni culinarie dei secoli passati.