I COLORI DI SAN MARCO PER MANUZIO E IL RINASCIMENTO Il Colorificio partner dell’esposizione che sarà allestita alle Gallerie dell’Accademia dal 19 marzo al 19 giugno 2016.

481

Venezia dedica una mostra al Cinquecento e alla figura centrale di Aldo Manuzio, pioniere degli stampatori e primo editore mo­derno, inventore del carattere corsivo, che contribuì a ispirare nu­merosissimi artisti attraverso la diffusione dei grandi classici greci e latini. Colorificio San Marco, produttore leader in Italia nel settore delle pitture e vernici per l’edilizia professionale, conferma an­cora una volta il proprio impegno nella promozione dei beni culturali e mette a disposizione le proprie tinte per l’allestimento della mos­tra che sarà inaugurata sabato 19 marzo. «Siamo lieti di contribuire alla realizzazione di un evento culturale così importante per Venezia, dedicato a un grande protagonista della storia della nostra città – commenta Federico Geremia, presidente del Colo­rificio San Marco -. Per un’azienda come la nostra, che ha nella ricercatezza del colore, nella qualità e dell’estetica i propri punti di forza, supportare iniziative come questa è una vocazione naturale, così come investire risorse ed energie per promuovere il restauro e la valorizzazione di importanti edifici e monumenti».