I CITTADINI CHIEDONO LE RONDE CON URGENZA

229

Sicurezza fai da te grazie alle ronde. I continui furti e i tentati colpi nelle case di Seren spingono la gente a chiedere interventi. E l’appello è arrivato direttamente sul tavolo del sindaco Dario Scopel. «Se i cittadini si sentono insicuri e ritengono che la soluzione possano essere le ronde terremo in considerazione questa ipotesi». Non usa giri di parole il sindaco dopo che nel suo territorio i colpi sono sempre di più. L’ultima visita è stata registrata lo scorso fine settimana quando i ladri si sono introdotti in un’abitazione di via Cam­posanto a Rasai mettendo a soqquadro i locali e sottraendo monili e quattro bottiglie di Coca Cola.«Ci meravigliamo se la gente inizia a farsi giustizia da sola come nei film western quando qualcuno entra in casa nostra, magari armato dichiara Scopel ma questo deriva dal fatto che c’è tanta insicurezza e molta ingiustizia. Capita infatti che le forze dell’ordine riescano a beccare questi ladri però poi con le leggi che abbiamo vengono rilasciate in tempi brevissimi». «I cittadini chiedono le ronde come in Alpago – continua Scopel – e mi dispiace che la gente stia valutando di auto tutelarsi perché significa che c’è un fallimento su tutta la linea dello Stato. A fine mese inizierò il tour frazionale aggiunge Scopel, durante il quale tasteremo come Amministrazione il polso al territorio. Se la gente ci chiederà di cercare di dar vita alle ronde e ci saranno volontari pronti a collaborare non potrò certo tirarmi indietro».